Il Blog di INSTANT WEBSITES

Categoria: Virus

Nuova ondata di e-mail pirata

Pirateria informatica

Stanno arrivando numerose e-mail, apparentemente inviate da Aruba, con l’invito a rinnovare un certo servizio effettivamente attivato con tale società.

Lo scopo è ovviaemente quello di acquisire i dati della vostra carta di credito.

Si rammenta che il metodo più veloce per individuare una truffa è quello di posizionare il cursore sopra al link “RINNOVA” o analogo, senza cliccare; nell’angolo in basso a sinistra dello schermo comparirà l’indirizzo della pagina che sarebbe aperta e che, ovviamente, non è appoggiato su aruba.it.

Una precauzione opportuna è quella di creare uno scadenziario dei servizi, in maniera tale da confrontare la scadenza indicata nella mail ricevuta – che solitamente è immediata – con quella annotata.

Attenzione anche ad un altro tipo di hacking: e-mail apparentemente provenienti da un fornitore di energia, con l’indicazione di un pagamento ingente già scaduto e la copia della bolletta in allegato: si tratta di files in formato .xls o .xlsx di Excel, verosimilmente con virus macro incorporati.

A monte di tutto, la prima regola da seguire è la seguente: prestate sempre la massima attenzione a tutte le mail che ricevete (mai leggerle sovrappensiero!) e dubitate di qualsiasi mail che vi chieda di fornire dati personali e/o di pagare, verificandone accuratamente 1) la provenienza e 2) la fondatezza della richiesta.

Inoltre, acquistate un pacchetto software antivirus serio e completo: quelli gratuiti difficilmente garantiscono una protezione efficace contro le minacce più sofisticate che girano sul web.

 

Enel? macchè: hackers!

ATTENZIONE!!!!!!!!!!

Se ricevete una e-mail che comincia con:

“Gentile Cliente,
non abbiamo ricevuto i pagamenti delle fatture scadute n.4952232420, 4533084575, per un totale di Euro 455.00.

(…)”

NON scaricate né men che meno aprite l’allegato che è un file in formato Excel con macro, le quali possono essere infettate da virus.

Questa e-mail è più astuta del solito perché non contiene un link cliccabile, che porterebbe ad una pagina costruita ad hoc per carpire i vostri dati personali e della carta di credito.

Si conferma ancora una volta che la gestione della posta elettronica deve essere effettuata mantenendo al massimo il livello di attenzione ed esaminando sempre le e-mail ricevute, soprattutto quelle contenenti allegati.

Guarda! Una e-mail da Aruba! Ma anche no …

Stanno arrivando davvero tante e-mail con mittente Aruba all’apparenza, in realtà inviate da pirati informatici, che segnalano la scadenza di determinati servizi con la relativa richiesta di pagamento.

Alcune sono fatte bene, altre male.

Come riconoscere quelle finte?

  1. tenete innanzitutto nota delle scadenze dei vostri servizi. Il solo fatto che vi venga segnalata una disattivazione imminente senza scadenze in vista o dopo un rinnovo, deve insospettirvi.
  2. guardate da quale indirizzo e-mail proviene il messaggio; se non è chiaro, cliccate su Rispondi e lo vedrete in bella evidenza. L’indirizzo NON può essere …@aruba.it se la mail è pirata.
  3. ponete il cursore sopra il link o il pulsante da cliccare ma SENZA CLICCARLO: in basso a sinistra nel vostro monitor leggerete l’URL della pagina che si aprirebbe e che, anche questa, NON può essere sul dominio aruba.it

Ma soprattutto: PRESTATE SEMPRE ATTENZIONE prima di cliccare sui link contenuti in una qualsivoglia e-mail che ricevete, rammentate che girano virus temibili come il famigerato CryptoLocker.

Infine, MUNITEVI DI UN ANTIVIRUS SERIO: quelli gratuiti forniscono una protezione parziale, qualche decina di € all’anno sono ben spesi per stare al sicuro.

UPDATE E-MAIL PIRATA DA “ARUBA” – 17/07/2020
Attenzione: la truffa delle finte e-mail di Aruba si è fatta più sofisticata nel senso che gli avvisi di servizi scaduti o in scadenza ora fanno espresso riferimento al vostro dominio ed ai servizi correlati.
Le linee guida per individuare la truffa sono quelle specificate nel precedente post al riguardo, a partire dal suggerimento di approntare un elenco di scadenze.

Categorie
Archivi